Articoli e Commenti

NN IP è gestore del più grande fondo Green Bond al mondo

17/07/18 Bram Bos

Nel secondo trimestre del 2018, NN Investment Partners (NN IP) ha registrato un aumento significativo nella gestione dei portafogli green bond. Il patrimonio in gestione è aumentato da 20 milioni di euro nel 2016 a circa 900 milioni di euro a luglio 2018, e si prevede che possa crescere rapidamente a oltre 1 miliardo di euro. Il Fondo NN (L) Euro Green Bond è stato quello che ha registrato la performance migliore tra i green bond negli ultimi anni, diventando il più grande fondo green bond a livello mondiale con un patrimonio in gestione di 560 milioni di euro. Ciò è dovuto alla crescita del mercato di questo tipo di obbligazioni a livello globale e alla crescente domanda da parte degli investitori retail e istituzionali di investimenti sostenibili ed ecocompatibili, che non comportino la rinuncia ai rendimenti.

Ritorno al futuro. Sulle tracce di nuove fonti di rendimento

02/07/18 Valentijn van Nieuwenhuijzen

Mercati e politica si sono rimessi in movimento nelle scorse settimane. La Fed e la BCE hanno annunciato misure importanti in termini di politiche, mentre Trump e la Cina hanno continuato a lasciare intravedere l’imminenza di una guerra commerciale. Gli asset rischiosi, in particolare sui mercati emergenti, ne hanno subito le conseguenze. In linea con buona parte dell’anno fino a oggi, i mercati globali evidenziano maggiore volatilità piuttosto che un orientamento distinto. Nonostante il fatto che l’economia globale sottostante stia realmente mostrando una buona tenuta, è diventato indubbiamente più difficile conseguire rendimenti interessanti sugli investimenti rispetto agli ultimi anni. I rendimenti tra le asset class sono stati contrastanti, e soltanto alcuni segmenti del mercato hanno generato rendimenti positivi. In tale contesto, e in presenza di tassi di interesse ancora molto bassi a confronto con gli standard storici, sta aumentando l’esigenza di offrire agli investitori fonti di rendimento alternative, piuttosto che limitarsi a ricercare rendimento.

Italiani sempre più “appassionati” di sostenibilità

22/06/18

I tre quarti degli italiani, a parità di rendimento, sceglierebbe uno strumento che pone attenzione ai temi della sostenibilità: lo rivela l’indagine LifeGate-Eumetra MR confluita nel quarto Osservatorio Nazionale sullo Stile di Vita Sostenibile.

Debito Emergente: Dietro l’incertezza, si ergono saldi i fondamentali

22/06/18

• I fondamentali restano positivi, associati a crescita globale solida e inflazione favorevole. • I conti pubblici e quelli con l’estero altrettanto solidi, mentre nell’ultimo anno i prezzi delle materie prime sono risultati stabili o in aumento. • Alcuni deflussi e una divergenza di politica monetaria con i mercati sviluppati giustificano un pò di prudenza. Anche le politiche statunitensi in termini di scambi commerciali influenzano il sentiment. • La solidità dei fondamentali e le valutazioni molto interessanti dovrebbero prevalere a medio termine.

Olio di palma, un esempio concreto di engagement

12/06/18

Tramite i suoi investimenti, NN Investment Partners è esposta al settore dell’olio di palma ed esercita la sua influenza per migliorarne gli standard. Dopo aver spiegato cosa significa per noi “engagement”, vi illustriamo un esempio concreto.

L’engagement in concreto

07/06/18

I dati sull’impatto ambientale e sociale delle attività di impresa non sono sempre disponibili: ecco allora che l’azionariato attivo può assumere un ruolo “fattivo” e farsi promotore di un impatto più profondo e stimolare le aziende a produrre una reportistica completa ed esauriente.

Dove corre la sostenibilità

01/06/18

Impegno per l’ambiente e responsabilità sociale stanno cambiando il mondo, anche quello degli investimenti. Quattro protagonisti dei nuovi trend possono indicarci come. Li abbiamo messi a confronto a Milano, in una tavola rotonda «a Impatto Zero».

CONTRASTI - La tigre indonesiana viene superata dal Vietnam

22/05/18

Mentre il mondo intero sembra voler investire in Vietnam, l'interesse per l'Indonesia negli ultimi anni si è notevolmente affievolito. La storia del successo del Vietnam si basa sulle privatizzazioni, sulla protezione della proprietà intellettuale e su chiare scelte politiche volte a uno sviluppo rapido delle esportazioni. In Indonesia, sta accadendo quasi l'opposto: il governo sta diventando sempre più populista per sostenere il consumatore, a scapito della competitività delle imprese. Le grandi società di esportazione si tengono alla larga o partono per altri paesi asiatici, e preferibilmente in Vietnam.

Presidente, bentrovato!

10/05/18

È arrivata la stagione delle deleghe. Per tutto il secondo trimestre, le società quotate incontreranno i loro azionisti alle assemblee annuali e i partecipanti potranno esprimere la propria opinione sulla strategia e i risultati aziendali. Siamo ancora nella fase iniziale di questo periodo così importante, il momento giusto per riflettere sui nostri principali punti d’interesse per il 2018. Finora abbiamo votato a più di 300 assemblee degli azionisti, partecipando di persona in un paio di occasioni. Quest’anno il nostro focus riguarda in particolare tre aspetti chiave: sostenibilità, efficacia del Consiglio di amministrazione e Board diversity, oltre all’allineamento della remunerazione dei dirigenti con gli obiettivi strategici delle società.

Impact: cambiare il mondo con un investimento? Si può

04/05/18

Contribuire a generare benefici sociali e ambientali moltiplicando le opportunità di rendimento: ecco i principi guida dei gestori dei fondi “a impatto” di NN Investment Partners