Articoli e Commenti

Elezioni presidenziali in Brasile, per chi tifano i mercati?

14/09/18 Maarten-Jan Bakkum

Le elezioni in Brasile arrivano in un momento difficile, con i candidati presidenziali che subiscono la forte pressione del mercato per presentare un piano credibile di riduzione del disavanzo fiscale. Se il prossimo presidente, che sarà eletto in ottobre, non porterà proposte efficaci per controllare gli investimenti in sicurezza sociale, è probabile che i mercati finanziari vadano incontro a un brusco sell off, spingendo i tassi reali verso il basso e quelli d’interesse verso l’alto, esercitando così una maggiore pressione ad agire sulla nuova leadership brasiliana.

Mercati Emergenti: luci su divergenze e opportunità.

11/09/18 Maarten-Jan Bakkum

I Mercati Emergenti confermano fondamentali solidi nella maggior parte dei contesti ma è necessario comprendere le dinamiche di Paesi molto diversi, le cui difficoltà possono presentare anche sviluppi positivi. In Cina provvedimenti sull’economia interna potrebbero controbilanciare i potenziali effetti negativi della guerra commerciale.

NN IP si rafforza su big data e intelligenza artificiale con un nuovo ingresso

06/09/18 Valentijn van Nieuwenhuijzen

NN Investment Partners consolida il suo impegno nel campo della ricerca di nuova generazione basata su tecnologia digitale, nuove fonti di dati e innovazione, con la nomina di Rani Piputri a Head of Automated Intelligence Investing.

Investire in un futuro più responsabile

31/08/18 Valentijn van Nieuwenhuijzen

I mercati sono affascinanti, misteriosi e in continua evoluzione. Questa combinazione crea una forte attrazione per coloro che accettano le sfide e sperano di essere ricompensati in caso di successo. Il successo, tuttavia, non è mai stato un obiettivo facile e non lo sarà mai: non solo perché i mercati finanziari sono probabilmente l'arena più competitiva del mondo, ma anche perché l’incessante percorso evolutivo non lascia spazio alla stabilità.

Il tramonto del sole estivo. Come leggere i segnali dal mercato

27/08/18 Valentijn van Nieuwenhuijzen

Mentre l’estate volge al termine, può essere utile soffermarsi su alcune considerazioni. Finora il 2018 è stato caratterizzato più dalla volatilità che da un orientamento ben definito e - rispetto agli ultimi anni - gli investitori stanno dimostrando una maggiore insofferenza ad eventi politici ed economici. Vediamo perché.

Azionario: migliori dinamiche comportamentali riducono le probabilità di una correzione di mercato

10/08/18 Patrick Moonen

Il miglioramento delle dinamiche di mercato indica che le possibilità di un'importante correzione dei titoli azionari di oltre il 10% sono scarse. La probabilità è ulteriormente ridotta dai solidi fondamentali aziendali, come dimostrato, nel secondo trimestre, da una delle migliori stagioni degli utili USA degli ultimi anni. I dati macroeconomici permangono in salute e sono stabili, le banche centrali hanno confermato politiche graduali e già previste dal mercato.

Dove punta la lunga corsa dei tecnologici

31/07/18

Negli ultimi dieci anni i titoli del Nasdaq 100 hanno triplicato il loro valore e molti analisti pensano che ci sia ancora spazio per crescere. Ecco perché.

NN IP: punteggio massimo dai PRI per il secondo anno consecutivo

24/07/18 Adrie Heinsbroek

Per il secondo anno consecutivo, NN Investment Partners è promossa a pieni voti da PRI - “Principles for Responsible Investments” delle Nazioni Unite.

Sono “IT” i brand più quotati al mondo

24/07/18

L’ultima classifica dei brand di maggior valore è ormai dominata dalle compagnie del settore tecnologico: un’escalation che corre di pari passo con i bilanci trimestrali presentati dai giganti dell’high tech.

NN IP è gestore del più grande fondo Green Bond al mondo

17/07/18 Bram Bos

Nel secondo trimestre del 2018, NN Investment Partners (NN IP) ha registrato un aumento significativo nella gestione dei portafogli green bond. Il patrimonio in gestione è aumentato da 20 milioni di euro nel 2016 a circa 900 milioni di euro a luglio 2018, e si prevede che possa crescere rapidamente a oltre 1 miliardo di euro. Il Fondo NN (L) Euro Green Bond è stato quello che ha registrato la performance migliore tra i green bond negli ultimi anni, diventando il più grande fondo green bond a livello mondiale con un patrimonio in gestione di 560 milioni di euro. Ciò è dovuto alla crescita del mercato di questo tipo di obbligazioni a livello globale e alla crescente domanda da parte degli investitori retail e istituzionali di investimenti sostenibili ed ecocompatibili, che non comportino la rinuncia ai rendimenti.